Come pubblicare un video su Facebook?

Quando si tratta di condividere contenuti su Facebook, è essenziale riflettere un attimo per creare qualcosa che si distingua. Soprattutto quando si tratta di pubblicare un video su Facebook, pensare in anticipo può creare un'esperienza memorabile! Su questa piattaforma, infatti, viene pubblicato un numero molto elevato di video al giorno. La sfida principale è quindi riuscire a distinguersi dalla massa caricando video di qualità che soddisfino i requisiti della piattaforma. A tal fine, è necessario : Pubblicare video brevi e incisivi su Facebook Aggiungi altro sottotitoli accattivanti, Aggiungere sottotitoli ai video Facebook, Mettre un invito all'azione per i video di marketing, Pubblicare in modo nativo, Compilare i dati prima di pubblicare un video su Facebook, integrare una miniatura che richieda un clic e scrivere un post di alta qualità per accompagnare il video da pubblicare. . Se volete saperne di più su come pubblicare un video che vi permetta di raggiungere un vasto pubblico, continuate a leggere questo articolo.

Pubblicare video brevi e incisivi su Facebook

Come pubblicare un video su Facebook 01

Non tutti gli utenti di Internet trascorrono abbastanza tempo sui social network. Per questo è importante realizzare un video che catturi la loro attenzione. Le statistiche di numerosi studi dimostrano che un essere umano ha un tempo di attenzione stimato in 8 secondi. Questo è il momento in cui dovete attirare e far arrivare il vostro messaggio al vostro target.

La sfida che dovete affrontare è quella di creare un video da pubblicare sulla piattaforma sociale Facebook, per integrare un contenuto visivo che sia breve e incisivo. Deve :

  • Intrigare l'obiettivo La prima parte, l'introduzione del video, deve riuscire a catturare l'attenzione e persino la curiosità del pubblico;
  • Spiegare il tema principale del video Una volta conquistata l'attenzione del pubblico, bisogna assicurarsi di dargli un motivo per rimanere fino alla fine del video;
  • Promuovere il proprio marchio o servizio Video: per mostrare con discrezione il vostro marchio o il servizio che offrite. Un semplice logo è più che sufficiente per mostrare al pubblico che siete l'autore del video.

Alla luce di tutte queste condizioni da rispettare, è impossibile improvvisare il montaggio di un video da pubblicare su Face. Prima di tutto è necessario avere una sceneggiatura e uno storyboard. 

Aggiungete i sottotitoli ai vostri video Facebook

La maggior parte dei video su Facebook viene guardata senza audio. E sì, anche se il formato video rispetta il tipo di contenuto più popolare, non è così amato come si potrebbe pensare. In effetti, Facebook stesso lo capisce, dato che la maggior parte dei video inizia senza audio per impostazione predefinita. È quindi importante adottare le seguenti misure.

  • Optare per i sottotitoli automatici di Facebook

Facebook, grazie ai suoi algoritmi, ha la possibilità di generare automaticamente i sottotitoli per i video che ne sono privi. Questa opzione è meno consigliata, soprattutto perché i robot che rilevano le parole pronunciate sono talvolta pericolosi. Per garantire la qualità del sottotitolo che accompagnerà il video, è meglio astenersi da questa opzione.

  • Importazione di sottotitoli in formato testo

Questa è una delle alternative all'opzione precedente. Permette di avere un sottotitolo di ottima qualità, che può essere accorciato se le frasi utilizzate sono troppo lunghe e troppo veloci, ad esempio.

  • Integrare i sottotitoli dal montaggio video

Quest'ultima è l'opzione preferita dagli esperti di video marketing per diversi motivi. Integrando i sottotitoli fin dalla fase di editing video, è possibile controllarli meglio. Inoltre, offre la possibilità di personalizzarne l'aspetto utilizzando i propri caratteri, colori e scheda grafica. Questo per facilitare la lettura alle persone che seguono i vostri contenuti. 

Inserire un invito all'azione per i video di marketing

Come pubblicare un video su Facebook 02

Che si tratti di un semplice video per motivare i vostri clienti o il vostro pubblico ad acquistare uno dei vostri prodotti o per animare la vostra comunità, notate che non può essere fatto senza una call to action alla fine. In poche parole, una call to action è un modo per chiamare all'azione i vostri obiettivi. In altre parole, li guidate chiaramente verso ciò che volete che facciano. Questo può essere per :

  • Registratevi a un evento organizzato dal vostro marchio;
  • Richiedete una dimostrazione dei vostri prodotti;
  • Reagire a uno dei vostri video;
  • Ordinate uno dei prodotti che state promuovendo.

Molti mettono l'invito all'azione all'inizio o durante il video. Questo può avere i suoi vantaggi, ma è buona norma mantenere l'invito all'azione alla fine del video. Che lo dica la persona sullo schermo o che sia scritto, ci sono alcune regole specifiche da seguire. Dovete usare verbi d'azione che stimolino il vostro pubblico e lo spingano ad agire immediatamente. Altrimenti, il vostro video potrebbe non soddisfare gli altri criteri, ma non otterrà i risultati desiderati. 

Pubblicare in modo nativo

Aggiungere un sottotitolo

Il vostro video è ben registrato e avete aggiunto i dettagli necessari per facilitare la comprensione degli utenti di Internet, è il momento di pubblicarlo su Facebook. È molto più consigliato pubblicare il video Facebook in modo nativo, cioè con uno strumento di pubblicazione specifico per questa piattaforma sociale, piuttosto che attraverso un altro sito web. Questo vi permetterà di mantenere intatta la qualità del vostro video.

La maggior parte dei social media privilegia i video pubblicati in modo nativo, poiché l'obiettivo principale è quello di mantenere un gran numero di utenti sulla piattaforma. Infatti, le statistiche hanno dimostrato che i video pubblicati in modo nativo ottengono più mi piace Facebook.

La pubblicazione nativa consente un formato ottimale. Un video caricato direttamente su questa piattaforma viene attivato automaticamente quando appare sullo schermo, catturando così l'attenzione del pubblico target.

Infine, questa modalità di pubblicazione consente di accedere a numerosi strumenti di personalizzazione. Da Facebook è possibile personalizzare il titolo del video, la sua miniatura e inserire tag. È anche possibile personalizzare i tag che classificano i video in base ai temi trattati, per dare loro maggiore visibilità. 

Scegliere un formato ottimale

Come pubblicare un video su Facebook 04

Dopo la pubblicazione nativa dei video su Facebook, molti proprietari di siti e pagine Facebook si trovano di fronte a un problema specifico. Si tratta della scelta del tipo di formato da utilizzare per il video. La prima cosa da notare è che sempre meno persone utilizzano un computer portatile per collegarsi all'Facebook.

La domanda principale da porsi è quale formato scegliere per presentare il video. La risposta è molto più personale, poiché tutto dipende dai vostri obiettivi, compreso il formato che voi stessi desiderate per il vostro video.

Il formato orizzontale è il più adatto alla piattaforma. Tuttavia, è possibile utilizzare il formato verticale o verticale. Questo è il formato più consigliato, in quanto è più adatto alle dimensioni dello schermo di uno smartphone che a quello di un computer, e la maggior parte degli utenti dell'Facebook oggi si connette dal proprio telefono cellulare.

La scelta è completamente vostra e spetta a voi tenere conto del vostro pubblico di riferimento per optare per il formato ottimale.

Compilare i dati prima di pubblicare un video su Facebook

Un video di ottima qualità dovrebbe avere dei meta-dati. I meta-dati sono semplicemente dati che potete personalizzare sul vostro video in modo che sia più visibile, anche se ciò significa raggiungere più persone. È più adatto per le stesse informazioni che accompagnano i video su un canale YouTube.

In parole povere, i meta-dati sono informazioni che consentono di ottimizzare il riferimento di un video su Facebook. Di conseguenza, la piattaforma sociale vi dà accesso a innumerevoli funzioni da compilare con saggezza. Vi invitiamo a compilare le seguenti informazioni:

Il titolo del video Deve descrivere in 25 caratteri al massimo l'argomento del video che si vuole pubblicare. Il suo scopo è far sì che le persone vogliano fermarsi a leggere il vostro video;

  • Tag È necessario inserire nei tag le parole chiave relative all'argomento del video. Così facendo, aiutate Facebook a comprendere il tema che state affrontando. Di conseguenza, sarà in grado di classificare il vostro video tra quelli che trattano gli stessi temi.

L'integrazione di questi due meta-dati è più che sufficiente per distinguervi dagli altri video Facebook con lo stesso tema.

Integrare una miniatura che richiede un clic

Ogni creatore di video sa che l'integrazione di una miniatura in un video è di innegabile importanza. Anche su Facebook la regola è la stessa. Anche se i video vengono attivati automaticamente su questa piattaforma digitale, se l'utente disattiva questa opzione, apparirà la miniatura del video.

Proprio come i sottotitoli, è possibile che Facebook crei una miniatura per il video stesso. Ma in questo caso non si è certi di ottenere risultati ottimali. Per ottenere risultati migliori, prendetevi la briga di progettare la vostra miniatura per personalizzarla secondo i vostri gusti.

Scrivere un post di alta qualità per accompagnare il video da pubblicare

Una volta che il video soddisfa tutti i requisiti per essere pubblicato su Facebook, è necessario preparare un testo che lo accompagni. Anche il post che seguirà il video deve suscitare la curiosità del vostro pubblico.

Per garantire il raggiungimento di un certo numero di persone, la pubblicazione scritta che accompagnerà il video dovrà includere i seguenti punti

  • Il valore del vostro video Il pubblico di riferimento deve essere in grado di capire dal post che accompagna il video quale sia il valore aggiunto che il video offre loro. Assicuratevi che il vostro post possa includere la parola chiave entro 160 caratteri, altrimenti non sarà visibile immediatamente. Per vederlo, l'utente dovrà premere "Mostra di più", cosa che molte persone non amano fare;
  • Hashtag: non sono utilizzati solo su Twitter. Potete utilizzarli anche su Facebook per distinguere i vostri contenuti e categorizzarli in modo che raggiungano i vostri obiettivi. Scegliete hashtag pertinenti che si riferiscano direttamente all'argomento del vostro video;
  • Un invito all'azione Invito all'azione: come il video pubblicato, anche il vostro scritto deve contenere un invito all'azione. L'invito all'azione di cui stiamo parlando è lo stesso che dovrebbe contenere il vostro video;
  • Menzioni dei vostri partner Questo vale solo per le aziende o i marchi che sono in partnership con altri. Taggateli nel vostro post. Ad esempio, se nel video che state per pubblicare c'è un ospite specifico, taggatelo in modo che possa a sua volta ripubblicare il post.

Tenere conto di questi punti vi aiuterà a distinguervi nella vostra nicchia.

Rendete i vostri video più visibili con SocialBlast

Lo scopo principale della pubblicazione di video su Facebook è quello di ottenere visibilità su questo social network. Nonostante i numerosi sforzi, molte persone non riescono ancora a raggiungere questo obiettivo. SocialBlast, la grande piattaforma che aiuta molte persone e aziende a farsi notare sui diversi social network, viene in vostro soccorso.

Supportandovi in tempi record, la piattaforma vi garantisce una maggiore visibilità presso il vostro pubblico principale. Entro un minimo di 24 ore, si moltiplica il numero di Mi piace e di iscritti alle pagine Facebook. Infatti, questa piattaforma è in grado di ottimizzare il vostro conto offrendovi molti prodotti destinati a Facebook (posto per prodotti).

In qualità di professionisti del settore, le cifre parlano per noi. Abbiamo già aiutato più di 100.000 persone a farsi notare sui vari social network. Sono sempre stati soddisfatti della qualità dei nostri servizi e non si sono mai pentiti di averci dato fiducia. Anche per voi è arrivato il momento di sperimentare e aumentare la vostra visibilità su Facebook. Si noti che abbiamo già generato più di 500.000 Likes per i nostri clienti e più di un milione di visualizzazioni per i diversi video che abbiamo elaborato.

I nostri diversi prodotti Facebook per farvi notare su Facebook

Conclusione

L'obiettivo di qualsiasi video Facebook è quello di raggiungere un pubblico specifico. Nel nostro articolo vi abbiamo dato i consigli per realizzare video che possano raggiungere molte persone. L'intero sviluppo è costituito dai passi da seguire e da come procedere. Alla fine, abbiamo proposto SocialBlast, una piattaforma che vi permetterà di raggiungere più persone. Può anche generare più visualizzazioni, like e commenti sui vostri video. Visitate il sito ufficiale di SocialBlast per godere di questi numerosi vantaggi. 

Su di me

Dopo molti anni di gestione di reti sociali di influencer, condivido con voi i miei consigli.
Il mio social network preferito: TikTok 😍

Laisser un commentaire

Elemento aggiunto al carrello.
Articoli 0 - 0,00
Selezionare la valuta
EUR Euro